Come fare il bucato

Sapere come fare il bucato può essere importante. Che tu abbia un piccolo appartamento o una casa enorme, devi comunque lavare i vestiti e altri oggetti come coperte e cuscini. Non puoi metterli nell’asciugatrice se non sono puliti. Ma alcuni di questi compiti di lavanderia sono abbastanza difficili e richiedono tempo. Il primo consiglio per il bucato che ti aiuterà è quello di ordinare i tuoi vestiti e metterli in pile secondo la loro dimensione, il colore e se hanno bisogno di asciugare o lavare. Metterli nei mucchi corretti rende facile per voi passare attraverso di loro quando avete bisogno di lavare i vestiti. Se non sai come farlo, puoi chiedere a qualcuno di aiutarti. Un altro consiglio per il bucato è quello di scegliere il detergente giusto per il tessuto dei vestiti che stai lavando. Alcune persone usano molti detersivi e altre ne usano pochi. È necessario trovare quale funziona meglio per voi e gli elementi che si stanno mettendo in lavanderia. Il miglior detersivo che puoi usare è quello che non ha colori, irritanti o ingredienti artificiali in esso.

Un altro consiglio di lavanderia è quello di aggiungere acqua nella macchina. È meglio aggiungere acqua invece di lavare il bucato a freddo perché questo farà asciugare i vestiti più velocemente e più facilmente. Puoi aggiungere acqua fino a mezza tazza e non devi aspettare che diventi calda. Alcune macchine hanno un segnale di avvertimento che ti dice quando dovresti aggiungere acqua. Il terzo consiglio per il bucato da tenere a mente è quello di rimuovere qualsiasi cerniera o bottone dai vestiti che si stanno asciugando. Questo evita che si inceppino. Le cerniere e i bottoni sui vestiti intasano le grucce e ci mettono una vita ad asciugare. Quindi, se potete, rimuoveteli. E già che ci sei, rimuovi tutte le cerniere e tutti gli altri bottoni dei tuoi pigiami, soprattutto se ci dormi dentro.

Un ultimo consiglio di lavanderia è quello di sbarazzarsi dei vestiti che non hai indossato per molto tempo. I vestiti che non si indossano da tre mesi sono considerati sporchi. Ecco perché non dovresti mai lasciarli in giro nel tuo guardaroba. Quindi, se vuoi essere in grado di fare il bucato più velocemente, liberati immediatamente di quei vestiti. Il quarto consiglio per il bucato è quello di mettere da parte camicie, pantaloni, pantaloncini o qualsiasi altro articolo di abbigliamento che non lavate ogni giorno. Questo ti farà risparmiare denaro perché non dovrai acquistare un detersivo appositamente progettato per i vestiti resistenti alle macchie. Quindi, se compri un detersivo normale, aggiungi un rullo di lanugine o un nastro di lanugine. Questo impedirà ai vestiti di uscire puliti ogni volta, ma qualsiasi lanugine o sporcizia che si deposita sul tessuto sarà ancora intrappolata all’interno delle fibre. Quindi, più spesso si lavano questi articoli di abbigliamento, più a lungo dureranno. Il quinto consiglio di lavanderia è quello di utilizzare un essiccatore di vestiti. Poiché i tuoi vestiti saranno asciugati in un’asciugatrice ad aria calda, sarai in grado di sbarazzarti della lanugine che può facilmente impigliarsi nella cerniera dei tuoi vestiti. Usate spesso l’asciugatrice in modo da poter controllare la temperatura. Ma non impostare l’asciugatrice alla temperatura massima che pensi che possa raggiungere, altrimenti potrebbe impiegare un’eternità per asciugare i tuoi vestiti.

Lascia un commento