Ferro da stiro: la classifica

Un buon ferro da stiro semplifica e velocizza lo stiro. Ma quale ferro da stiro conviene scegliere tra i tantissimi presenti sul mercato? La nostra guida ti può dare una mano perché analizza le caratteristiche che bisognerebbe valutare prima dell’acquisto in modo da non sbagliare investimento. Un aiuto ulteriore e più concreto lo trovi in basso dove abbiamo selezionato i modelli più apprezzati dagli utenti. Scopri quali sono ma, se ti manca il tempo per leggere tutte le recensioni, dai solo un’occhiata ai primi due classificati. Te li anticipiamo qui brevemente. 

  • Rowenta Eco Intelligence DW6010 è caratterizzato dalla punta molto sottile per arrivare meglio sui polsini e i colletti delle camicie. Come dimostrano i test a cui è stato sottoposto, si tratta di un ferro da stiro affidabile e dalle elevate prestazioni. 
  • Ariete Stiromatic 2200 è un modello con caldaia. Compatto ed estremamente maneggevole, ha il manico in sughero antiscivolo e speciali gommini su cui appoggiare il ferro che ne assicurano la necessaria stabilità.

Prodotti raccomandati

Philips GC1433/40: l’ottimo rapporto qualità/prezzo è il punto di forza di questo ferro da stiro Philips. Con un corpo leggero e un termostato con numerose regolazioni a disposizione, il ferro equilibra la resa con un investimento contenuto.

Alcuni utenti hanno riscontrato una certa perdita d’acqua, con lo spiacevole inconveniente di avere macchie o aloni di umidità sul tessuto.

Il ferro ha convinto numerosi utenti grazie alla velocità con cui raggiunge la giusta temperatura, unita poi a un serbatoio capiente che supporta chi ha tanti panni da stirare. La piastra antiaderente facilita poi il processo, dispensando chiunque dal dover porre  panni a protezione del tessuto per scongiurare il rischio di bruciature o danni.

Rowenta Eco Intelligence DW6010: Diamo il via alla nostra classifica proponendo il miglior ferro da stiro del 2018 che maggiormente ha colpito noi e anche gli utenti che l’hanno acquistato per l’estrema maneggevolezza e affidabilità associate a un prezzo davvero competitivo.

La forma è studiata per raggiungere i punti più difficili senza eccessivo sforzo, la punta particolarmente sottile permette di stirare con facilità i polsini e i colletti delle camicie con una sola passata.

Questo ferro da stiro presenta moltissimi fori, raggiungendo i 400 punti vapore. Diretta conseguenza di questa scelta è una erogazione del vapore quanto più ampia sul capo da stirare, con una facilità nel distendere i tessuti direttamente proporzionale alla potenza e alla copertura del getto.

Alcuni utenti che hanno acquistato il ferro, segnalano la presenza di un una levetta, per il rilascio di vapore concentrato, collocata in una posizione scomoda. La pressione da esercitare rischia poi di romperla visto la delicatezza con cui è stata progettata.

Il Rowenta è un ferro decisamente potente, una qualità apprezzata da più parti e per chi si trova a combattere con tessuti ribelli come i jeans. Il basso consumo in termini di spesa energetica e la versatilità delle funzioni offerte, lo hanno fatto preferire da chi guarda con attenzione al portafoglio ma non vuole rinunciare a un capo senza pieghe. Il meglio del meglio!

Ariete Stiromatic 2200: il punto di forza dell’oggetto è la capiente caldaia: raggiunge il mezzo litro e permette una stiratura prolungata anche per quanti hanno un buon numero di panni da affrontare. Una volta esaurita l’acqua, il ferro impiega un tempo ragionevole a raffreddarsi così da poter essere nuovamente caricato e procedere a una nuova stiratura.

Alcuni utenti hanno riscontrato una certa pesantezza del filo che collega il ferro alla presa di corrente. In tal senso si fatica un poco durante la fase di stiratura e le manovre risultano leggermente scomode

Quanti apprezzano la tipologia di ferro con caldaia si troveranno bene nella scelta del prodotto Ariete. La qualità dei componenti è l’ulteriore biglietto da visita che accompagna un oggetto con una potenza di 2.000 watt e una pressione di 3 bar che lasciano pochi insoddisfatti.

Lascia un commento