Suggerimenti utili per l’acquisto di una distruggidocumenti

La scelta di un tritacarte o di un altro apparecchio per ufficio non dovrebbe essere una decisione di vita o di morte. La maggior parte dei nuovi acquirenti, tuttavia, tende a non avere molta esperienza in materia, e questo può portare a complicazioni.

1) Livelli di rumore

I distruggidocumenti sono intrinsecamente rumorosi. Non c’è modo di evitarlo – si tratta di scatole piene di parti in movimento il cui unico compito è quello di tagliare e strappare piccoli mazzi di carta. Qualunque sia la marca che si ottiene farà un certo rumore.

Se siete disposti a investire un po’ più di soldi, avete buone possibilità di trovare un’unità a controllo del rumore. Ci sono alcuni trituratori di fascia alta che vantano un lavoro silenzioso, e potreste avvicinarvi seriamente solo a questo.

Per qualcosa di più low-end, ci sono video su YouTube per molti distruggidocumenti, che mostrano quanto sono rumorosi. Usateli per prendere la vostra decisione prima dell’acquisto, e sarete in grado di trovare il rumore migliore per i vostri soldi. In alternativa, potreste semplicemente andare in un negozio e provare alcuni modelli di persona.

2) Livelli di sicurezza

Le caratteristiche di sicurezza possono essere un fattore importante nella scelta di un distruggidocumenti. Se si hanno bambini piccoli che potrebbero essere a rischio intorno a un distruggidocumenti incustodito, un po’ di sicurezza può fare la differenza.

Le protezioni di sicurezza sono standard nei distruggidocumenti della maggior parte dei tipi e aiutano a tenere le dita fuori da qualsiasi zona pericolosa. I distruggidocumenti più costosi possono utilizzare sensori laser per rilevare le dita, fermando le lame prima che possano fare danni.

3) Caratteristiche avanzate

Naturalmente, solo perché si compra un tritarifiuti non significa che si debba comprare solo un tritarifiuti. Molte di queste unità sono dotate di una varietà di funzioni avanzate per aggiungere e migliorare la vostra esperienza di triturazione. Alcune di queste includono:

  • triturazione di carte di credito, per plastiche, fermacarte e carte pesanti
  • tecnologia anti-inceppamento per mantenere libero il vassoio di alimentazione
  • bidoni estraibili, che in realtà sono abbastanza comuni

Sul sito distruggi documenti click trovi sia macchine con caratteristiche di base che macchine con caratteristiche avanzate.

4) Risparmio energetico

Gli apparecchi per ufficio richiedono molta energia per funzionare, soprattutto in grande quantità. Per molte persone, decidere di acquistare un distruggidocumenti si riduce a quanta energia è probabile che utilizzino.

L’80% dell’energia derivante dall’utilizzo di un tritarifiuti arriva mentre è in uso. Per un migliore consumo di energia, si consiglia di cercare un distruggidocumenti che dia la priorità al risparmio energetico mentre è in uso e mentre è spento.

La scelta di un trituratore: Ora siete pronti

I distruggidocumenti non sono il tipo di macchina che la maggior parte delle persone compra più di una o due volte nella vita. Con questo in mente, può essere facile sentirsi sopraffatti, o come se non si stia pensando abbastanza al proprio acquisto.

Lascia un commento